Spartito colorato

Spartito colorato

sabato 31 gennaio 2015

Un approccio dolce per migliorare l'autostima

Questo non è il solito metodo per migliorare l'autostima. Non si propone il rafforzamento nè il miglioramento del sè. La maggior parte dei metodi propongono soluzioni che portano ad un circolo vizioso tra il tentativo di migliorarsi e le delusioni che ne derivano quando ci si scontra con gli altri proprio a causa di questo approccio egoistico.
La prima cosa da capire è da dove deriva la scarsa autostima. Sicuramente deriva da dei giudizi negativi avuti da persone intorno a noi. Questi giudizi negativi possono avvenire ripetutamente nel quotidiano oppure avere origine nel passato per esempio nell'infanzia. Bisogna avere chiaro in tutto il percorso della vita da dove abbiamo assorbito i giudizi negativi. Perché li abbiamo assorbiti dall'esterno visto che nasciamo in uno stato di beatitudine e di innocenza. Una volta chiarito da dove vengono bisogna agire su di sé e sulle proprie credenze per quanto riguarda il passato ma bisogna anche soffermarci sulle nostre interazioni presenti. Se si è circondati da persone che ti apprezzano per quello che sei l'autostima cresce spontaneamente. Bisogna anche stare attenti alle persone che apprezzano il tuo ego o qualche tua abilità materiale ma che non stimano il nostro sé più vero. Cosa fare se non riusciamo ad avvicinare persone che vedono correttamente?
Sono possibili diverse strade. Tali persone esistono e se non si avvicinano a noi è perché dovremmo essere noi più simili a loro iniziando a non giudicare negativamente gli altri ed essendo gentili. In alternativa è possibile mettersi d'accordo in gruppo nel guardare il positivo nell'altro e nello stimare anche quella parte di noi che più rifiutiamo. Perché un gruppo del genere funzioni ci deve essere qualche persona che spontaneamente veda nell'altro quella scintilla vitale perfetta e illuminata. Tale persona non deve essere necessariamente un maestro ma da lui o lei dobbiamo apprendere questa capacità preziosa. A volte queste persone poiché hanno una buona opinione degli altri unita ad una certa umiltà possono essere viste come di scarso valore. Hai incontrato una di queste persone? Iniziamo a considerarle.


2 commenti:

  1. La ho incontrata, anzi le ho incontrate. Ho delle amiche fantastiche che vedono il bello non solo in me ma anche nelle persone in generale. Sono molto fortunata! Tra l'altro appartengo ad un gruppo chiamato Movimento Umanista da anni. E il vedere agli altri positivamente e' una delle loro virtu'.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sonia. So bene cio di cui parli.

      Elimina